Studio Bellan

Articoli, eventi e news

Il Ddl. di bilancio 2021 proroga, secondo l’ultima bozza, al 31 dicembre 2022 il credito d’imposta per gli investimenti in attività di ricerca e sviluppo, innovazione tecnologica e altre attività innovative disciplinato dall’art. 1 commi 198 – 209 della L. 160/2019, rideterminandone anche la misura. La proroga di due anni dell’agevolazione si inserisce nel contesto del nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0, illustrato mediante un’apposita presentazione pubblicata ieri sul sito del Ministero dello Sviluppo economico, che include anche le modifiche già accennate al credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali (si veda “Nuova disciplina del bonus investimenti già dal 16 novembre 2020” del 16 novembre).

Leggi tutto

All'interno del Decreto Crescita del 9 giugno 2020 erano state introdotte una serie di misure per sostenere la trasformazione digitale delle PMI. 100 milioni a disposizione delle piccole e medie aziende per i loro progetti di digital transformation. A ottobre è stato pubblicato il decreto attuativo nel quale sono indicate le modalità per la presentazione delle domande e i criteri di ammissibilità. Dal 15 dicembre le aziende potranno iniziare a inoltrare le richieste. 100 milioni per la trasformazione digitale delle piccole e medie imprese

Leggi tutto

Al via il Bonus ristoranti. Domande a Poste Italiane

18, nov, 20

Studio Bellan

Letto 2550 volte

A partire dal 15 novembre ristoranti, mense, agriturismi, alberghi e catering possono richiedere i contributi a fondo perduto del Fondo ristorazione da 600 milioni di euro per gli acquisti di prodotti di filiere agricole e alimentari locali effettuati dopo il 14 agosto.

Leggi tutto

Contributo a Fondo Perduto attività Centri Storici

16, nov, 20

Studio Bellan

Letto 230 volte

A partire dal 18 novembre e fino al 14 gennaio 2021 sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto per gli esercenti dei centri storici dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana colpiti dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza Covid-19, previsto dall'art. 59 del Decreto Agosto n. 104/2020.

Leggi tutto

Incentivi 4.0, il nuovo piano da Novembre fino al 2022

12, nov, 20

Studio Bellan

Letto 599 volte

La nuova versione degli incentivi 4.0 partirà, retroattivamente, per investimenti effettuati a partire da novembre 2020. E saranno coperte spese fino al 2022, con consegna dei beni possibile fino a giugno 2023 se si paga un acconto di almeno il 20%. A meno di imprevisti dell’ultimo minuto, è questo il compromesso raggiunto tra ministero dello Sviluppo e ministero dell’Economia rispetto all’ipotesi iniziale di una proroga fino a tutto il 2023 del piano Transizione 4.0, in scadenza a fine 2020.

Leggi tutto

La Regione Siciliana sostiene il sistema produttivo colpito dall’emergenza Covid-19, con un contributo a fondo perduto destinato alle microimprese artigiane, commerciali, industriali, di servizi e alberghiere. L’agevolazione, fino a un massimo di 35 mila euro, è concessa attraverso un bando, con procedura semplificata, su piattaforma informatica dedicata (https://siciliapei.regione.sicilia.it).

Leggi tutto