Studio Bellan

Articoli, eventi e news

Mini proroga per le rate della pace fiscale

1, mar, 21

Studio Bellan

Letto 247 volte

Una rimessione in termini di pochi giorni per salvare i circa 1,2 milioni di imprese e cittadini che lunedì 1° marzo sarebbero chiamati alla cassa per pagare le rate della pace fiscale rinviate al 28 febbraio dai vari decreti anti-Covid. È uno dei salvagenti cui sta lavorando il Governo per evitare ai contribuenti di perdere il treno della rottamazione o quello del saldo e stralcio cui hanno aderito negli anni passati. In ballo ci sono circa 950 milioni dovuti per le 5 rate (4 del 2020 e 1 del 2021) della definizione agevolata delle cartelle, e per le due rate del saldo e stralcio del 2020.

Leggi tutto

I crediti d’imposta del piano Transizione 4.0 non utilizzati possono essere riportati agli anni successivi; le imprese che hanno versato l’acconto del 20% entro il 15 novembre 2020 ottengono solo il 40% di contributo se realizzano l’investimento entro il 30 giugno 2021; il mancato invio della comunicazione di monitoraggio, non ancora disponibile, non blocca comunque l’utilizzo dell’agevolazione, possibile già a partire dallo scorso gennaio; il trasferimento dei beni all’estero è possibile per un tempo limitato.

Leggi tutto

Invitalia: nuovi finanziamenti a tasso zero

24, feb, 21

Studio Bellan

Letto 524 volte

Selfiemployment è il finanziamento a tasso zero per i giovani che vogliono diventare imprenditori. Si tratta di un Fondo rotativo nazionale promosso dal Ministero del Lavoro e gestito da Invitalia, con l'obiettivo di stimolare l'avvio di piccole attività imprenditoriali; l'iniziativa, attiva nell'ambito del Programma Garanzia Giovani, facilita l'accesso al credito e crea opportunità di lavoro.

Leggi tutto

Decontribuzione per il Sud autorizzata dalla Ue nel 2021

23, feb, 21

Studio Bellan

Letto 230 volte

La decontribuzione Sud ottiene un parziale via libera della Ue, limitato al 2021. L’Inps emana la circolare (33/2021) e si riserva di tornare sull’argomento, per regolamentare lo sgravio per gli anni successivi, cioè dal 2022 al 2029, quando l’Europa approverà l’agevolazione nella sua interezza.

Leggi tutto

Nuova Sabatini, pagamento unico dal 2021

15, feb, 21

Studio Bellan

Letto 281 volte

La legge di Bilancio modifica, in meglio, il processo di erogazione del contributo legato alla legge Sabatini (articolo 2, legge 98/2013): potrà essere erogato in un’unica soluzione in tutte le circostanze. Con la circolare 434/2021 il Mise ha, così, fornito tutti chiarimenti applicativi sulla modalità di erogazione. Già il decreto Crescita (Dl n. 34/2019) e, successivamente, il Dl Semplificazioni (Dl n. 76/2020) avevano apportato delle innovazioni alle modalità di erogazione dell’incentivo. Nel primo caso, l’erogazione unica era stata regolamentata per i soli finanziamenti fino a centomila euro.

Leggi tutto

Prorogato a tutto febbraio il divieto di notificare atti di accertamento e comunicazioni di irregolarità, salvi i casi di indifferibilità e urgenza. Nel contempo, il termine finale per trasmettere gli atti impositivi originariamente in scadenza a fine 2020 viene differito a febbraio 2022. La sospensione dei pagamenti all'agenzia delle Entrate-Riscossione (Ader) si allunga ugualmente a fine febbraio. Pertanto, il versamento delle somme sospese dovrà essere effettuato, in via del tutto teorica, entro il mese di marzo. Il Dl 7/2021 (pubblicato in «Gazzetta Ufficiale» sabato 30 gennaio) si è limitato a posticipare di un mese tutte le scadenze già differite dal Dl 3/2021.

Leggi tutto